In Italia

BAROMETRO DELL’ODIO NELLO SPORT
  • 24 maggio 2020

Il Centro CODER dell’Università di Torino, nel quadro del progetto Odiare non è uno sport, presenta il BAROMETRO DELL’ODIO NELLO SPORT   La prima ricerca italiana sull’hate speech online in ambito sportivo, realizzata analizzando 443.567 conversazioni su Facebook e 16.991 su Twitter delle principali testate giornalistiche sportive italiane. Il 26 maggio alle ore 11 in diretta Facebook sulla pagina di Odiare non è uno sport  Quanta volgarità,

Read More
Senza fissa dimora a Roma. Associazioni e reti sociali (ri)sollecitano le istituzioni locali
  • 2 aprile 2020

La situazione a Roma continua ad essere di assoluta emergenza per quanti e quante si trovano senza dimora. Per questa ragione le organizzazioni tornano a scrivere alle autorità capitoline per richiedere interventi che tempestivamente possano dare risposte a bisogni sempre più urgenti. L’appello si rivolge nuovamente alla Sindaca di Roma Virginia Raggi, alla Prefetta Gerarda Pantalone, all’Assessora alla Persona, alla Scuola e Comunità

Read More
Il volto dell’umanità è l’unico che conosco
  • 18 marzo 2020

Al via la campagna social di UNAR “Il volto dell’umanità è l’unico che conosco” #maipiurazzismo  Anche quest’anno UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali aveva previsto di realizzare dal 16 al 22 marzo le iniziative della “Settimana d’azione contro il razzismo”, in collaborazione con associazioni su tutto il territorio nazionale. Tra le associazioni che avrebbero dovuto dare il proprio supporto all’UNAR attraverso

Read More
Odiare non é uno sport
  • 7 febbraio 2020

Campioni azzurri, società sportive, associazioni, scuole e studenti uniti per dire no all'hate speech nello sport Al via ODIARE NON E’ UNO SPORT Un progetto per prevenire e contrastare i messaggi d'odio online in ambito sportivo Secondo la ricerca di Coder (UniTo), sulle pagine Fb delle 5 principali testate sportive nazionali tre post su quattro ricevono commenti di hate speech Terreno di inclusione e aggregazione sociale, veicolo di crescita

Read More
Selezionando…
  • 24 novembre 2019

Maria Grazia Mancini è un medico che si sta specializzando come Psicoterapeuta Funzionale presso la sede di Roma della S.E.F. Nata in provincia di Taranto nel 1989, si è trasferita a Roma nel 2007 per studiare medicina al Policlinico Universitario "A. Gemelli". Vive a Roma con suo marito Pierluigi e i suoi due bambini. Ingaggiata dal team del Comi nella commissione selezionatrice dei ragazzi destinati ai progetti di servizio civile in Senegal e

Read More
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito resta sottinteso il tuo assenso Maggiori informazioni | Chiudi