QUATTRO PASSI NELLA STORIA

  • 28 giugno 2018
elisa

Le vie di Kaffrine sono affollate di talibès, studenti delle daaras, le scuole coraniche, costretti alla mendicità. Nonostante il governo si stia muovendo per migliorarne le condizioni,  infatti è in fase di elaborazione una proposta di legge contro la mendicità, è molto difficile scardinare questa pratica di origine antiche.

Il COMI, in dialogo con le istituzioni e le associazioni locali che si occupano dei diritti dell’infanzia, interviene per tutelare i diritti di questi bambini, per combatterne la malnutrizione e migliorare l’accesso alle cure sanitarie, all’acqua salubre e all’igiene.

E tutto ciò è possibile anche grazie a tutti gli amici che partecipano alle nostre visite culturali solidali, il cui ricavato ci aiuta a realizzare un pasto settimanale per più di 130 bambini,  ricco ed equilibrato nel rispetto delle tradizioni locali.

Venerdì 22 Giugno ci siamo incontrati con alcuni amici e sostenitori per andare alla scoperta dei primi insediamenti romani. Siamo partiti dall’Insula di piazza Venezia, percorrendo la  Via Triumphalis e ammirando il Teatro di Marcello, siamo arrivati presso l’area sacra di Sant’Omobono. E’ stata una bellissima passeggiata archeologica  come ci testimonia la nostra amica Rita:

“Come una turista sempre curiosa ascolto e mi immergo nella bellezza del nostro passato. In questi momenti mi sento sempre più orgogliosa di essere romana: questa città mi stupisce ancora! Grazie dell’occasione, alla prossima.”

Vi aspettiamo come sempre numerosi!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito resta sottinteso il tuo assenso Maggiori informazioni | Chiudi